Tonico viso purificante al Rosmarino

Tonico viso purificante al Rosmarino con estratti di Limone e Bardana

  Materia prima % Grammi (per 200g di prodotto)  
  FASE A
A Alkesolv 3,0% 6,0g ~40°C
A Glicerina vegetale 3,0% 6,0g
A Olio essenziale di Limone 0,2% 0,4g
  FASE B
B Acqua depurata 61,9% 123,8g
B Acqua distillata Rosmarino 30,0% 60,0g
B Alcool Benzilico  0,3% 0,6g
B Sodio deidroacetato   0,3% 0,6g
B Sodio benzoato   0,3% 0,6g
B Estratto glicerico Bardana  1,0% 2,0g
Acido lattico q.b. per pH~5,5

 

STRUMENTAZIONE NECESSARIA

  • becher graduati
  • spatola
  • pipette dosatrici
  • bilancia di precisione
  • cartine tornasole

PROCEDIMENTO

  1. fase A: in un becher pesare l’Alkesolv e riscaldare fino a circa 40°C, quindi aggiungere glicerina e olio essenziale di limone mescolando accuratamente con la spatola ad ogni aggiunta;
  2. fase B: in un secondo becher pesare l’acqua depurata e l’acqua distillata di Rosmarino e aggiungere i conservanti (alcool benzilico, sodio benzoato e sodio deidroacetato) mescolando accuratamente con la spatola fino ad ottenere una soluzione trasparante; aggiungere l’estratto glicerico;
  3. trasferire versando a filo la fase B nella fase A mescolando con la spatola per 3-4 minuti;
  4. controllare il pH e portare a 5,5 circa aggiungendo acido lattico;
  5. trasferire in un flacone e conservare il preparato ben chiuso e lontano da fonti di luce e di calore.

INDICAZIONI E UTILIZZO

Tonico viso purificante, ideale per pelli mise e grasse; grazie agli estratti di rosmarino, bardana e limone elimina delicatamente le impurità, richiude i pori dilatati e al contempo idrata la pelle del viso e la mantiene liscia e fresca. Applicare mattina e sera con un disco di cotone su pelle pulita e asciutta.

 SOSTANZE FUNZIONALI

Olio essenziale di Limone

L’olio essenziale di Limone è estratto dalla pianta del limone (Citrus Limonum) mediante spremitura dei frutti maturi. Può essere utilizzato sul corpo diluito in oli vegetali puri o in creme base neutre per effettuare massaggi stimolanti la circolazione linfatica e sanguigna in caso di pesantezza alle gambe, cellulite, fragilità capillare e geloni, da solo o in sinergia con altri oli essenziali quali cipresso, arancio, eucalipto, rosmarino, finocchio. Aggiungendo qualche goccia nella preparazione di maschere all’argilla, risulta utile in caso di acne, pelle grassa e impura e macchie cutanee; aggiunto ad uno  shampoo neutro purifica la cute e regola la produzione di sebo.

In cosmetica se ne sfruttano le proprietà profumanti, aromatizzanti, antisettiche, cicatrizzanti, astringenti, schiarenti; si inserisce come ingrediente funzionale in prodotti per il trattamento di pelli impure e tendenti all’iperseborrea, forfora grassa, herpes, macchie cutanee.

Acqua aromatica Rosmarino

Ottenuta come sottoprodotto della distillazione delle foglie del Rosmarino officinale (Rosmarinus officinalis) possiede proprietà astringenti, dermopurificanti, rinfrescanti, toniche-rivitalizzanti; può essere utilizzata tale e quale, o miscelata ad altre acque aromatiche, e applicata direttamente sulla pelle del viso e del corpo, oppure come componente della fase acquosa di preparazioni cosmetiche. Indicata per pelli miste e grasse.

Estratto glicerico Bardana

Ottenuto per macerazione delle radici di Bardana (Arctium lappa) in acqua e glicerina vegetale, possiede proprietà antiseborroiche, dermopurificanti, antibiotiche sfruttate in cosmetica nella formulazione di trattamenti rivolti a pelli grasse, impure, asfittiche.

Related posts